captv text sito img

streaming captv img
sante messe rosario

Programmazione

  • lun-mer-ven-sab inverno

  • martedi inverno

  • lun-mer-ven-sab inverno

  • giovedi inverno

  •  

    lun-mer-ven-sab inverno

  • lun-mer-ven-sab inverno

     

  • domenica Inverno

In Evidenza

  •  

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Avvisi per le messe

    Lunedì 21 aprile o lunedì dell’Angelo le SS. Messe seguiranno l’orario feriale e non c’è comunque nessun obbligo di Messa.

    Ricordiamo ancora una volta che il giovedì di ogni settimana nella nostra chiesa ha luogo l’adorazione eucaristica del SS.mo Sacramento espostocontinuativamente tutto il giorno, dalle ore 9.30 alle ore 18. L’adorazione si propone di chiedere al Signore il dono di numerosi e santi sacerdoti e religiosi per la sua Chiesa e, in particolare, per il nostro Ordine Cappuccino.

    Venerdì 25 aprile, ultimo venerdì del mese, sarà dedicato alla preghiera per la canonizzazione del Beato Nicola e quindi, come al solito, la S. Messa delle ore 19 sarà preceduta da un’ora di adorazione.

     

    Il 25 Aprile, pur essendo giorno di festa civile, l’orario delle messe è quello feriale e non c’è obbligo di messa.

    Ricordiamo infine che è stato pubblicato il programma dei pellegrinaggi di questo anno 2014: chi fosse interessato può leggerlo in bacheca. Per le informazioni relative ai singoli pellegrinaggi siete invitati a rivolgervi alla portineria del convento.

     

     

     

     

     

     

     

     

  • La nostra chiesa, dedicata a Sant’Antonio di Padova e più nota come Chiesa di Sant’Ignazio, è un piccolo santuario molto frequentato dai fedeli di Cagliari e di tutta l’Isola. Quindi in tanti vengono per partecipare alla S. Messa sia nei giorni feriali che in quelli festivi.
    La chiesa e l’attiguo convento offrono, a quanti lo desiderino, l’amministrazione dei Sacramenti, in particolare il sacramento della Riconciliazione.

    Presso il Santuario sono presenti diversi gruppi e attività.

    Essendo il nostro un luogo francescano, da sempre è presente l’Ordine francescano Secolare, costituito da laici che si impegnano a vivere lo spirito del Vangelo in fraternità. Gli incontri hanno luogo ogni secondo e ogni ultimo sabato del mese.
    Della stessa famiglia francescana fanno parte la Gi.Fra. o Gioventù Francescana e gli Araldini.

    Oltre questi gruppi, ogni primo venerdì del mese si riunisce il Gruppo di preghiera P. Pio per un’Adorazione davanti al SS. Sacramento.

    Ogni martedì si riuniscono presso il nostro convento gli aderenti alla Associazione Primavera per una catechesi e la celebrazione dell’Eucaristia.

    Ogni giovedì nella nostra chiesa ha luogo l’esposizione e l’adorazione continua del SS. Sacramento.

    Un’iniziativa del nostro convento è la Bisaccia del Beato Nicola o Dispensa del povero, che, grazie alla collaborazione dei laici, offre un aiuto ai poveri.

  • pellegrinaggi

  • calendario liturgico img

Stampa
PDF

Il Santo del giorno: San Giorgio Martire di Lydda

26860

Per avere un’idea del diffusissimo culto che il santo cavaliere e martire Giorgio, godé in tutta la cristianità, si danno alcuni dati. Nella sola Italia vi sono ben 21 Comuni che portano il suo nome; Georgia è il nome di uno Stato americano degli U.S.A. e di una Repubblica caucasica; sei re di Gran Bretagna e Irlanda, due re di Grecia e altri dell’Est europeo, portarono il suo nome.
È patrono dell’Inghilterra, di intere Regioni spagnole, del Portogallo, della Lituania; di città come Genova, Campobasso, Ferrara, Reggio Calabria e di centinaia di altre città e paesi. Forse nessun santo sin dall’antichità ha riscosso tanta venerazione popolare, sia in Occidente che in Oriente; chiese dedicate a s. Giorgio esistevano a Gerusalemme, Gerico, Zorava, Beiruth, Egitto, Etiopia, Georgia da dove si riteneva fosse oriundo; a Magonza e Bamberga vi erano delle basiliche; a Roma vi è la chiesa di S. Giorgio al Velabro che custodisce la reliquia del cranio del martire palestinese; a Napoli vi è la basilica di S. Giorgio Maggiore; a Venezia c’è l’isola di S. Giorgio.
Vari Ordini cavallereschi portano il suo nome e i suoi simboli, fra i più conosciuti: l’Ordine di S. Giorgio, detto “della Giarrettiera”; l’Ordine Teutonico, l’Ordine militare di Calatrava d’Aragona; il Sacro Ordine Costantiniano di S. Giorgio, ecc.

Stampa
PDF

La Messa del giorno :23 Aprile

messadelgiorno

 

 

 

 

 

 

 

Antifona d'ingresso
“Venite, benedetti del Padre mio,
prendete possesso del regno
preparato per voi
fin dall’origine del mondo”. Alleluia. (Mt 25,34)

Colletta
O Dio, che nella liturgia pasquale
ci dai la gioia di rivivere ogni anno
la risurrezione del Signore,
fa’ che l’esultanza di questi giorni
raggiunga la sua pienezza nella Pasqua del cielo.
Per il nostro Signore Gesù Cristo...

 

   

 

 

 

 

 

 

 

Stampa
PDF

Il Pensiero del giorno :23 Aprile

pensierodelgiorno

 

 

 

Messaggio da Medjugorje di Mercoledì 2 Aprile 2014
Messaggi da Medjugiorje

Cari figli, 
 con materno amore desidero aiutarvi affinché la vostra vita di preghiera e di penitenza sia un vero tentativo di avvicinamento a mio Figlio e alla sua luce divina, affinché sappiate distaccarvi dal peccato. Ogni preghiera, ogni Messa ed ogni digiuno sono un tentativo di avvicinamento a mio Figlio, un rimando alla sua gloria e un rifugio dal peccato. Sono la via ad una nuova unione tra il Padre buono ed i suoi figli. Perciò, cari figli miei, con cuore aperto e pieno d’amore invocate il nome del Padre Celeste, affinché vi illumini con lo Spirito Santo. Per mezzo dello Spirito Santo, diventerete una sorgente dell’amore di Dio: a quella sorgente berranno tutti coloro che non conoscono mio Figlio, tutti gli assetati dell’amore e della pace di mio Figlio. Vi ringrazio!
Dato a Mirjana Dragicevic, il 2 Aprile 2014

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

la parola del papa